Salta al contenuto

carrello della spesa

Il Carrello è vuoto

sp-header-lsf-rz_mob3_300x

Il tuo tipo di pelle: Pelle grassa

Il tuo tipo di pelle è: Pelle grassa.

La pelle grassa tende a produrre più sebo e sudore, il che la rende lucida e con pori grossolani. Spesso si formano punti neri indesiderati, che purtroppo possono anche trasformarsi in acne. La pelle grassa è più resistente ma richiede comunque cure sufficienti. È importante che questo non sia troppo pesante e ricco.

Merkmale öliger Haut

  • vergrößerte, deutlich sichtbare Poren
  • fettiger  Glanz
  • dickere, blasse Haut: Blutgefäße sind evtl. nicht sichtbar

Fettige Haut neigt zu Komedonen (Mitessern) und verschiedenen Formen der Akne. Bei einer leichten Akne treten im Gesicht eine große Anzahl an Komedonen auf, häufig auch am Hals, an den Schultern, auf dem Rücken und im Brustbereich. Bei mittelschweren oder schweren Fällen bilden sich Papeln (kleine Knötchen ohne sichtbaren Pfropf) und Pusteln (mittelgroße weißlich-gelbe Eiterbläschen) und die Haut ist rot und entzündet.

Non sei sicuro del tuo tipo di pelle?

Trova la cura giusta per il tuo tipo di pelle

Pelle grassa

La pelle grassa tende a produrre più sebo e sudore, il che la rende lucida e con pori grossolani. Spesso si formano punti neri indesiderati, che purtroppo possono anche trasformarsi in acne.

Pelle secca

La pelle secca è nota anche come condizione di disidratazione dei lipidi o sebostasi. Di solito appartiene anche alla categoria della pelle problematica, sensibile o sensibile. La tua pelle produce troppo poco sebo.

Liquid error (sections/media-grid line 57): invalid url input

Pelle sensibile

I sintomi della pelle sensibile comprendono arrossamento, desquamazione, prurito e sensazioni di bruciore e tensione. Allo stesso modo, la pelle sensibile può sviluppare rapidamente eruzioni cutanee con pustole, papule o gonfiore.

Pelle mista

È tipico della pelle mista che alcune aree mostrino sintomi di pelle secca e altre aree mostrino sintomi di pelle grassa. Nella maggior parte dei casi la fronte, il naso e il mento (chiamata zona T) sono lucidi e oleosi, forse anche sporchi, mentre le guance sono secche, opache e squamose allo stesso tempo.

Pelle matura

Ognuno acquisisce una pelle matura nel corso della propria vita. Alcuni prima, altri dopo. Quando la pelle inizia a mostrare i primi segni dell'invecchiamento dipende da molti fattori diversi

Pelle impura

La pelle impura è soggetta alla formazione di punti neri, i cosiddetti comedoni, che talvolta formano piccole pustole rossastre, infiammate. La pelle impura si manifesta più spesso nei giovani dopo la pubertà, ma può anche ripresentarsi nel corso della vita.

Pelle normale

Il termine “normale” è generalmente utilizzato per una carnagione equilibrata. La zona T (fronte, naso e mento) può essere leggermente grassa, ma i livelli di sebo e umidità sono equilibrati e la pelle non è né troppo grassa né troppo secca.

Lingua